Subscribe

Cum sociis natoque penatibus et magnis
[contact-form-7 404 "Not Found"]

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Journal

L’agenda di GARDENIA 2020

Sono molto felice di illustrare l’agenda dell’anno della rivista Gardenia.

È la terza volta, il mio terzo anno con mesi ad acquerello, ma questa realizzazione mi sta particolarmente a cuore per l’idea che l’ha animata.

Tutto ha preso il via da un progetto che ha visto coinvolti Fondazione Catella e il nuovo parco della città di Milano in Porta Nuova, BAM – Parco Biblioteca Degli Alberi.

❥ Tra l’altro, è proprio all’interno di questo splendido spazio, in cui sono tante le anime a confrontarsi e vivere in armonia, che si sono svolti i due workshop d’acquerello nel mese di settembre dal titolo “I Campi Urbani”. Due incontri dedicati alla ripresa da vero, all’aria aperta, nel contesto eccezionale studiato, tra gli altri, dai paesaggisti Petra Blaisse e Piet Oudolf. Ne parlo QUI.

Gardenia mi ha invitato a ritrarre alcune delle tantissime specie botaniche accolte dalla Biblioteca degli Alberi, mese per mese.

Ho percorso le stagioni dell’anno e le sue trasformazioni.

Mi sono stupita scoprendo la varietà degli arbusti, degli alberi, dei piccoli e grandi impianti di perenni che tratteggiano questo spazio con linee e velature infinite di colori.

La varietà botanica porta varietà animale, e tante sono infatti le presenze che accompagnano le opere presenti in agenda.

Durante la mia prima visita, lo scorso inverno, rimasi incantata osservando il volo frenetico di alcuni passerotti che si inseguivano lungo il percorso degli Acer griseum, per tuffarsi in picchiata tra le nuvole di graminacee.

Così, proprio come in una passeggiata, sfogliando l’agenda si trovano i soggetti di un progetto complesso ed eterogeneo: Gennaio e il Panicum, Agosto e la Monarda. I mesi di equinozio e solstizio sono dedicati agli alberi, che al Parco hanno dato il nome. A chiudere, due tavole corali.

Tutte le opere, realizzate nell’arco di un anno, sono ad acquerello su carta.

Verranno presentate al pubblico, in concomitanza all’uscita dell’agenda di Gardenia, giovedì 7 novembre alla galleria Salamon Fine Art di Milano.

❥ Info: Galleria Salamon Fine Art, via San Damiano 2, Palazzo Cicogna – Milano
Mob. +39 335 5894 218; Tel. +39 02 7601 3142 ; email: gallery@salamonfineart.com

❥ Orario espositivo: da lunedì a venerdì, 10:00 – 13:00 e 15:00 – 19:00. Altrimenti su appuntamento.

 

31 luglio 2019

I MIEI 250 ACQUERELLI per la LIPU

Un nuovo progetto portato a termine assieme alla Lipu.